Meditazione e Medicina Energetica

Oggi sappiamo tutti che mente, corpo e psiche sono interconnessi e che bisogna prestare attenzione e cura a ciascuno per un benessere a 360°.

Non dobbiamo fare grandi sforzi per stare bene, ma trovare la via più semplice e naturale per noi. Accostarci alle sensazioni del corpo, all’ascolto dell’anima e agire con consapevolezza.

Per apportare guarigioni a livello fisico, consiglio d’intervenire anche a livello psicologico ed energetico… 

 

Per accedere alla nostra guarigione a livello fisico e spirituale, possiamo intervenire con:

-affermazioni positive

-meditazioni mirate

-trasformazione delle convinzioni attraverso le onde Theta

-esercizi energetici con pulizia dei Chakra, bilanciamento dei meridiani e movimenti del corpo mirati per avere più vitalità e benessere.

“La qualità della consapevolezza determina la qualità della vita!”

Più siamo consapevoli di noi e allineati alla Fonte da cui tutto ha origine, la Pura Coscienza, più è possibile apportare trasformazioni ad ogni livello, fisico, psichico e spirituale.

Sono ancora in molti a non conoscere i benefici che si hanno nell’essere consapevoli delle proprie sensazioni fisiche basali. In tanti non sanno come gestire o riconoscere le emozioni o i sentimenti più profondi. Mentre diventare consapevoli ci permette di togliere la causa di certi disturbi fisici e di saper gestire meglio il nostro mondo emotivo.

In pratica, la Consapevolezza di Sè o della propria natura fisica, mentale, emotiva e spirituale, è l’Essenza stessa del nostro essere.

Cambio di convinzioni con le onde THETA 

Il Theta Healing è una tecnica meditativa molto potente che permette alle persone di connettersi facilmente con l’Energia Universale, attraverso l’attivazione delle onde celebrali Theta, e di cambiare totalmente il proprio modo di pensare e di percepire la realtà.

Sintonizzare il nostro essere alla Sorgente di tutto ciò che è esistente, attraverso uno stato di onde Theta a livello cerebrale, ci dà la possibilità di apportare modifiche alle memorie nel Dna e a livello di anima.

Si può anche abbinare questo tipo di pratica alla medicina allopatica oppure omeopatica per aumentare le possibilità di guarigione o accelerarla.

La si può abbinare a un decorso pre e post operatorio. Ho già verificato come tutto si svolga senza intoppi e con una guarigione più rapida. Ho utilizzato questa tecnica per la guarigione di persone che, secondo i medici, avevano rare possibilità di guarire ma sono guarite. 

Si possono apportare trasformazioni sulle convinzioni disfunzionali e instillare sentimenti di cui si è carenti. Chi l’ha provata ha potuto constatare un profondo stato di pace e rilassamento.

una tecnica fondamentale: la Meditazione

Vi sono vari modi per liberare la psiche dalla sofferenza. Uno di questi è la pratica della meditazione classica, che nasce dagli insegnamenti buddisti di circa 2600 anni fa. Oggi ci sono diverse varianti, e tra queste la Mindfulness dedicata alla consapevolezza di sé.

Possiamo utilizzare la meditazione per portare a uno stato di equilibrio i nostri centri energetici chiamati anche Chakra. 

Ci serve per andare in profondità dentro di noi e connetterci con livelli di consapevolezza superiori. In tale modo possiamo trovare soluzioni o risorse che prima ci sfuggivano.

La meditazione ci serve per aumentare la concentrazione e aiutarci nel mettere più attenzione sulle cose che ci interessano davvero per raggiungere i nostri obiettiviNel mondo in cui viviamo ci sono tante sollecitazioni e informazioni differenti che ci inducono a distrazioni e a dispersioni. Per questo è importante disciplinare la nostra mente al fine di scartare ciò che è superfluo e disfunzionale, per tenerci quello che ci serve davvero.

Grazie alla meditazione possiamo recuperare serenità o placare il chiacchiericcio della mente. Possiamo vivere con più centratura e radicamento nella vita quotidiana.

Se sei interessato a fare sessioni di meditazione o Mindfulness, puoi contattarmi. Le faccio online e in presenza.

La meditazione dell’anima è di natura ritmica e ciclica come ogni altra cosa nel cosmo. L’anima respira e la sua forma ne vive. La natura ritmica della meditazione dell’anima non deve essere trascurata nella vita dell’aspirante. In tutta la natura c’è un flusso e riflusso e nelle correnti dell’oceano abbiamo una magnifica raffigurazione di una legge eterna … l’idea di una risposta ciclica agli impulsi dell’anima è alla base della meditazione del mattino, del raccoglimento di mezzogiorno e della revisione serale. Un flusso e riflusso più ampio è indicato anche nei due aspetti del plenilunio e novilunio. (Alice A. Bailey)

Alice Bailey

Dopo una meditazione, una partecipante ha scritto:

La meditazione va praticata quotidianamente. Si tratta di disciplinare mente e corpo a restare in ascolto delle proprie sensazioni. Si diventa un tutt’uno col respiro, si esce da se stessi, ci si connette col Tutto.

Ci vuole pratica per poter godere di tutti i benefici che può procurare.

Il potere delle visualizzazioni

Molti pensano che quel che conoscono come verità sia la vertià assoluta, ma noi siamo il frutto dei nostri pensieri, delle nostre convinzioni e dei comportamenti che abbiamo creato secondo l’elaborazione di una certa esperienza. Pertanto, non tutto quello che pensiamo essere verità lo è davvero, e per questo possiamo cambiarla.

Non tutti i pensieri o gli schemi di comportamento sono funzionali, per cui possiamo cambiarli avvalendoci di tecniche specifiche, delle onde Theta, dell’immaginazione e delle visioni che possiamo creare in stato di meditazione.

L’immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata; l’immaginazione abbraccia il mondo.

(Albert Einstein)

Energy Healing - Claudia Mengoli

Ritrovare la nostra origine nell’Amore…

Siamo Esseri Spirituali che compenetrano il mondo della materia divenendone parte integrante. 

Siamo dotati di un piccolo corpo, quasi inesistente se paragonato all’Universo, però  composto da 37.200 miliardi di cellule viventi!

L’uomo è ben piccola cosa se non si riconosce parte dell’Universo. Per cui, talvolta si ritrova timoroso di non essere abbastanza o di poter perdere tutto da un momento all’altro. Può essere bloccato e limitato se non si apre a qualcosa di più grande, se non supera paure e resistenze.

Il mondo intero reclama o brama l’Amore che è come l’elisir di lunga vita. Ognuno di noi cerca come può di essere felice… ma questa felicità aumenta con la scoperta di sé, man mano che si raggiunge lo stato d’armonia.  

Possiamo rivolgerci alla grande Sorgente di Vita per sentirci colmi di Amore e Luce… per guarigioni e realizzazioni. Se ce lo permettiamo e ci lasciamo andare a sperimentare chi siamo veramente, oltre l’ego, ci accorgiamo che siamo più di quello che abbiamo pensato..
Siamo Esseri Spirituali incarnati… ed è solo quando siamo nella nostra verità e coerenti ai nostri principi che possiamo davvero vivere al massimo il nostro progetto di vita.

Se vogliamo che la nostra specie sopravviva, se vogliamo trovare un significato alla vita, se vogliamo salvare il mondo e ogni essere senziente che lo abita, l’amore è l’unica e l’ultima risposta.

Albert Einstein

error: