Costellazioni Familiari

Riconoscere ciò che è, aprirsi alla verità meno apparente per ritrovare la vera identità familiare, sviluppare ed onorare le proprie origini per poter accettare e vivere bene con sé stessi: in questo il processo di soluzione del lavoro sulle Costellazioni Familiari, fondato sull’esperienza diretta, è rivolto a tutti coloro che sono interessati a riconoscere le dinamiche che legano le persone alla propria famiglia e al proprio mondo lavorativo in modo chiaro e rispettoso per tutti.

La Psicogenealogia e le Costellazioni familiari sono un metodo di decodifica delle influenze prenatali sul nostro destino e ci aiutano a prenderne coscienza. 

Riconoscere gli incarichi e le missioni ereditate dal nostro clan ci permetterà di decidere consciamente quali vincoli siamo in grado di sciogliere e quali coscientemente vogliamo portare a termine.

Dobbiamo considerare che proveniamo da persone che dovevano fare il proprio dovere restando fedeli alle tradizioni politiche, culturali e religiose della loro famiglia, spesso costretti a sposare qualcuno appartenente allo stesso ceto, conosciuto o addirittura presentato da un familiare; continuando a obbedire ai genitori anche dopo il matrimonio. Spesso capitava di abitare in una proprietà dei genitori e di dover sottostare al loro volore. Così, è difficile che si siano sentiti realizzati nella vita ma, pittosto, che siano rimasti con sogni e desideri inespressi, con amarezze e rimpianti per le scelte che hanno fatto seguendo una lealtà che, in diversi casi, li ha fatti sentire costretti e portati alla rinuncia.

LA VERSIONE PIU’ GRANDE con le Costellazioni!

PSICOGENEALOGIA

La Psicogenealogia, come abbiamo visto nel primo modulo, studia le influenze dell’albero genealogico sulla vita di una persona, in particolare su vari comportamenti inspiegabili se visti alla luce delle esperienze della storia di vita della persona. 

Il nocciolo della Psicogenealogia è che dietro ai sintomi di malattie psicosomatiche, di malattie gravi, ci sono comportamenti ripetitivi che portano a drammi, suicidi, fallimenti ed incidenti spesso già vissuti nel passato da un familiare all’insaputa del discendente. Ripetizioni di destini lungo varie generazioni dello stesso clan. 

Gli obiettivi della Psicogenealogia sono: 

mettersi alla ricerca delle proprie radici e della propria identità; 

mettere in evidenza i processi di trasmissione e di ripetizione transgenerazionale; 

capire gli effetti di un lutto non risolto e gli effetti del “non-detto”; 

Mettere in evidenza i differenti ruoli familiari e le regole che li sottintendono 

COSTELLAZIONI AZIENDALI

Le Costellazioni aziendali sono uno strumento sviluppato dallo psicoterapeuta Bert Hellinger che offre preziosi consigli e utili suggerimenti applicabili alle situazioni complesse che creano disagio e che permette di superare problemi organizzativi e difficoltà personali nell’ambiente di lavoro.

Uno dei punti di forza della tecnica consiste nel portare alla luce le dinamiche più profonde delle relazioni e allo stesso tempo attivare le risorse interiori per giungere a una soluzione del problema in esame.

Le Costellazioni aziendali sono utilizzate da lavoratori di ogni ambito e settore: impiegati, imprenditori e professionisti, dirigenti aziendali, responsabili di istituzioni, docenti di scuole; tutti coloro che intendono risolvere i propri blocchi creativi, mentali ed emotivi. Si basano sul concetto che ogni persona non è solo un individuo a sé ma è al tempo stesso inserito all’interno di un campo di risonanza più vasto con cui è in relazione.

COSTELLAZIONI E CAMPO COSCIENTE

Le Costellazioni Sistemiche Classiche, create da Bert Hellinger, sono lo strumento per rielaborare quanto è emerso dalla psicogenealogia. Si tratta di mettere in luce i coinvolgimenti più forti in cui il cliente è irretito e che ne limitano le energie. Sono importanti i legami con i membri della famiglia morti prematuramente o esclusi. I partecipanti ad un seminario si accorgono subito che i “rappresentanti” sentono una forza che li muove o guida durante la costellazione; tale forza si manifesta all’interno di un campo energetico chiamato Campo Cosciente o Campo Morfogenetico.

Durante una rappresentazione, questa forza aiuta a sciogliere nodi, conflitti, vecchi rancori rimasti in sospeso nella famiglia d’origine.

I rappresentanti percepiscono le sensazioni, le emozioni e i rapporti tra le persone estrenee che essi stanno rappresentando. Questo è il fondamento su cui si basa il lavoro delle Costellazioni Familiari.

COSTELLAZIONI E SALUTE

La Psicogenealogia dimostra che ricordi e lealtà familiari spesso producono gli stessi tipi di malattia. Esse compaiono alla stessa età e talvolta causano anche la morte. 

Il conflitto psicologico del genitore diventa a volte il conflitto biologico del figlio, il quale esprime il programma messo in atto dall’ascendente. Possono esserci segreti registrati nel corpo dei discendenti che si manifestano attraverso la formazione di malattie precise, al fine di rivelare il passato nascosto e liberarsi. 

Ci sono malattie gravi, quali il cancro, che sono spesso associate ad un irretimento. Non possiamo affermare con certezza che l’irretimento sia la causa del cancro, ma con una Costellazione possiamo apportare dei cambiamenti delle immagini interiori a livello di anima. Da qui possono esserci guarigioni definite anche miracoli. 

NUOVE COMPRENSIONI

«Siamo meno liberi di quanto crediamo» , dice Anne Ancelin Schützenberger, «ma abbiamo la possibilità di conquistare la nostra libertà e di liberarci dal destino familiare ripetitivo della nostra storia, attraverso la comprensione dei complessi legami che si sono tessuti nella nostra famiglia e facendo chiarezza sui drammi segreti, sulle cose non dette e sui lutti non elaborati…».

Fare un percorso trans-generazionale significa voltare pagina col passato, affinché ciò che ha procurato dolore, vergogna, umiliazione, non bruci più passando da una generazione all’altra.

S’inizia a comprendere meglio che quello che ci capita non è solo un’ingiustizia, ma ha un senso. Per esempio, senza volerlo il genitore proietta sul bambino un membro dell’albero con cui non era stato risolto un nodo precedente. L’adulto compensa con il bambino quello che non ha vissuto con la tal persona o il trauma che essa gli ha inflitto o passato. 

Alla fine si tratta di rimettere ordine e di sciogliere quei nodi che privano il bambino o la discendenza di quello che legittimamente gli spetta, e togliergli dei pesi.

COSTELLAZIONI PER COPPIA E FIGLI

Le Costellazioni familiari ci aiutano a chiarire il sistema del presente. I temi principali sono due: i rapporti precedenti e la coppia dei genitori nei confronti del figlio.

Spesso dopo una separazione rimane qualcosa da chiarire ed è molto utile chiuderla con frasi specifiche che vengono dette in Costellazione. Anche al figlio, nel caso ci fosse, si può fare dire qualcosa per non restare invischiato in dinamiche che non gli competono.

Se vuoi chiarire la tua situazione attuale di coppia, chiudere con le relazioni del passato o mettere ordine in famiglia, le Costellazioni possono avvantaggiarti.

La scelta del partner non è affatto casuale, c’è sempre una lealtà invisibile che la determina. Per esempio, se un padre è stato assente, si sceglierà un uomo assente, oppure il contrario: invadente, ma anche compensatorio di quello che è mancato.

Se vuoi comprendere meglio cosa non sta funzionando nella tua relazione o vuoi capire meglio la persona con cui stai interagendo, una Costellazione ti aiuta a mettere ordine e chiarezza in te. Poi anche l’esterno ha la sua evoluzione.

Essere GRATI PER QUANTO I NOSTRI ANTENATI CI HANNO LASCIATO fa sì che si sviluppino meglio quegli aspetti di noi che fanno parte della nostra psiche. Le risorse sono a nostra disposizione ovunque e per sempre, è un’autentica forza e benedizione. 

La forza della Vita è nell’eterno flusso dell’amore che si manifesta senza giudizio né colpa, ma con la compassione e il perdono. 

Ci vuole amore e apertura di cuore per sentire la gratitudine. In tale modo possiamo avviarci verso un risveglio di gioia e bellezza dentro e intorno a noi. Ci rendiamo subito conto che la nostra vita diventa più facile, più divertente e piena di significato.

Questo potere nutriente della grazia deriva dalla fonte dell’Essere che sostiene ogni persona e cosa nell’Universo.

Cosa dicono delle Costellazioni…

Abbiamo conosciuto le costellazioni tramite la nostra carissima amica Claudia…e ne siamo state entusiaste! Abbiamo ottenuto un notevole aiuto per farci fare pace con il passato e aprirci al presente e al futuro, grazie.

Silvia e Anastasia

Due giorni fa, ho fatto una costellazione in cui sono emerse la responsabilità, il senso del dovere, il caricarsi di pesi e la necessità di aprirsi alla gioia. Ieri è stata una giornata allegra che si è aperta con l’arrivo di un primo messaggio che augurava di vivere il giorno con gioia, e si chiudeva con un messaggio gioioso che mi ha inviato una giovane amica farmacista. Inoltre è aumentata l’energia, normalmente molto scarsa. Si è ridotto il senso di freddo, vuoto e bruciore allo stomaco. Il respiro è meno bloccato. Grazie, Claudia.

Elisa

Claudia, sono molto contenta e felice di averti conosciuta. Con il tuo aiuto ho sbloccato tante cose nella mia vite e grazie a te ho trovato un nuovo lavoro. Ti ringrazio dal profondo del cuore! Ti auguro tanta inspirazione e felicità!

Lidia

Blog

Dona benedizioni per arricchire la vita.

Dona benedizioni per arricchire la vita.

La benedizione è un'invocazione della grazia e del favore di una o più divinità su qualcuno o qualcosa. Per estensione, è un'invocazione di bene per qualcuno o qualcosa - è questo che riporta Wikipedia. Elargire benedizioni serve ad attivare una particolare energia su...

Costellazioni di gruppo e one to one, in presenza e online!

Lascia un messaggio...

Accettazione

6 + 2 =

Il conduttore rimane raccolto dentro di sé, sopporta la sofferenza e osserva come si sviluppa la costellazione. Ci sono alcune cose a cui presta attenzione, ad esempio che certe emozioni indeboliscono. Ogni emozione che rende deboli è di ostacolo alla soluzione. Perciò spesso invito un cliente: «Combatti la debolezza ed entra in contatto con la tua energia!»; «Raddrizzati e guarda lontano»; «Parla con voce normale!», oppure: «Senza voce». Tutto questo aiuta a raccogliersi e quindi dà energia. E con questa energia si può procedere.

Bert Hellinger

error: